Via Cima Piazzi 80 - 23030 Valdidentro (SO) - BORMIO - Italia - Telefono: +39 0342 927171

La Valdidentro

La Valdidentro si apre a Nord-Est della conca di Bormio, esattamente a 10 km e a 25 km da Livigno.  Ebbe storicamente una parte molto rilevante in quanto da qui si dipartiva nel Medioevo la Via Imperiale d’Alemagna che, attraverso il Monte delle Scale, metteva in comunicazione il Bormiese con l’Engadina e la Val Monastero.

 Fa parte del comprensorio turistico dell’Alta Valtellina ed é composto da quattro frazioni: Premadio (m 1300) – Pedenosso (m 1450) – Isolaccia (1350) – Semogo (m 1463).

 

Offre incomparabili bellezze naturali, dominate dall’imponente Cima Piazzi (m 3439) . Le piste e gli impianti di risalita di Valdidentro e Valdisotto convergono sul San Colombano, creando una delle più panoramiche e soleggiate ski-aree dell’arco alpino.

 

Famosa è la pista di fondo “Viola” con il poligono di Biathlon e l’adiacente Ski-Stadium intitolato agli “Azzurri d’Italia”, un accogliente e attrezzato centro dedicato alle discipline nordiche d’inverno, alla MTB e allo skiroll d’estate.

 

Valdidentro é inoltre zona termale: ricadono infatti sul suo territorio i Bagni Vecchi, conosciuti sin dall’antichità, e i Bagni Nuovi che costituiscono la Bagni di Bormio spa Resort.

 

Sono da vedere: la quattrocentesca chiesa di S. Gallo a Premadio con campanile a cuspide poligonale, la chiesa dei SS. Martino e Urbano a Pedenosso, già documentata nel 1316 e rifatta nel 1685, posta in posizione dominante sulla roccia con all’esterno un singolare portico e, in valle di Fraéle, dove si trovano la diga di Cancano e l’invaso di S. Giacomo, le due torri di Fraele (m 1941) che avevano evidenti funzioni di avvistamento e segnalazione a difesa del Bormiese.

 

Altitudine: m 1350 
Quote (min.-max): m 1237 – m 3439
Superficie: kmq 244,41
Abitanti: 3.908
Area: Alta Valtellina
Distanza da Sondrio: km 74, raggiungibile su S.S. n. 38 dello Stelvio fino a Bormio, poi su S.S. 301 del Foscagno

bormio_ski

bagnibormio

bormio-terme

Bormio

stelvio